Festa del Dono 2016

I tre Re Magi protagonisti più che mai nel tradizionale corteo della Festa del Dono. Quest’anno ci hanno fatto una bella sorpresa, facendoci teatralmente rivivere il loro percorso di ricerca, con un testo scritto dal parroco don Mario. I nostri passi del cammino d’Avvento si sono così sovrapposti a quelli dei Magi nel seguire la stella cometa, compimento di ogni desiderio umano. Continua a leggere

Orme di umanità,
in giro per la città

E fu così che sabato sera dalle 18 alle 19 la città di Seriate si è colorata di orme dipinte dagli adolescenti delle classi di catechesi. E’ stato bello lasciare tracce nella città, è stato bello vedere la gente sorridere, è stato bello suscitare interesse, è stato bello sentirsi porre domande. Perché??? E’ Avvento! E siamo in cammino verso il Natale!

Ci piaceva ripetere anche all’esterno il percorso simbolico messo nelle chiese perché la fede si celebra nel quotidiano, perché questo Dio che ha continuamente da nascere si è fatto uomo per aiutarci a vivere la nostra umanità che si realizza nella relazione. Continua a leggere

GLI SI FECE VICINO
In cammino per…

Avv_01

Tempo d’Avvento, tempo d’attesa. Quest’anno però vogliamo che sia tempo di cammino, cammino incontro…
Di sicuro di cammino incontro al Signore, che già si è fatto vicino a noi, ma anche incontro ad ogni fratello, ad ogni persona che attende il suo prossimo. Questo cammino sarà simbolicamente rappresentato da delle orme che troveremo nelle nostre chiese, orme che di volta in volta si soffermeranno di fronte ad alcuni cartelli che indicano le opere di misericordia, appunto modi concreti per farsi incontro alle sorelle e ai fratelli che ci stanno attorno.
Un cammino che va fatto insieme, ecco perché la scelta nel tempo d’Avvento di trovare un momento unico e comunitario nella catechesi agli adulti, ecco perché quello che può sembrare un passo indietro nel tornare al “non ci indurre” nella preghiera del Padre nostro ma che ci permette di ritornare nell’universalità della Chiesa che prega con le stesse parole.
Saremo in cammino anche la Notte di Natale, simbolicamente la Veglia inizierà all’Ospedale Bolognini, luogo del prendersi cura. Un gesto per dire il desiderio di essere vicini, nella Notte Santa, a tutti coloro che stanno soffrendo.
Saremo in cammino, come tradizionalmente siamo abituati qui a Seriate, anche il giorno dell’Epifania con il corteo dei Magi in occasione della Festa del Dono. Saranno poi i nostri cori che insieme ci aiuteranno nella riflessione e nella preghiera.

Il nostro cammino di Avvento di quest’anno sarà scandito dalle orme: orme di passi che camminano e calpestano questa nostra terra. Orme di chi ci ha preceduto nel cammino e ci lasciano delle impronte da seguire. Orme che sono un percorso, una strada e sulla strada trovano indicazioni, segnali, tracce. Ogni settimana le nostre orme, i nostri passi ci faranno camminare attraverso le opere di misericordia che il Signore ci ha lasciato da compiere, perché il nostro cammino porti sollievo ed aiuto anche al cammino degli altri. Mettiamoci allora a seguire le orme che ci conducano alla notte di Natale, dove scopriremo stupiti che in mezzo alle nostre orme ci sono anche quelle di Dio, che in Gesù di fa nostro compagno di strada.


Prima settimana: PREGARE DIO PER I VIVI E PER I MORTI

“Pregare per” è costruire ponti tra l’uomo e Dio. “Pregare per” è costruire un legame, invisibile ma reale, tra quella persona e Dio. È qualcosa di grande, che non si esaurisce con la morte!


Seconda settimana: AMMONIRE I PECCATORI

Correggere vuol dire farsi custode del fratello. Non temiamo di perdere gli amici con la correzione. A lungo andare ciò che ho detto con il cuore, anche se difficile da accettare, si rivela un rimedio che fa guarire e dà gioia.


Terza settimana: VESTIRE GLI IGNUDI

Avere un vestito significa avere dignità. Anche oggi Dio è all’opera per vestire ogni uomo. E come lo fa? Attraverso le nostre mani.


Quarta settimana: ALLOGGIARE I PELLEGRINI

È prevedibile aprire le nostre case per accogliere chi casa non ha o non ha più? Il migrante, il pellegrino hanno un volto e una storia. Apriamoci all’ascolto e all’incontro, diventiamo noi stessi pellegrini.


Principali appuntamenti comunitari in preparazione al Natale:

  • Tutte le mattine alle ore 8.00 nella chiesa di sant’Alessandro
    ADORAZIONE EUCARISTICA E RECITA DELLE LODI
  • Tutte le sere alle ore 23.00 nella cappella dell’Oratorio
    PREGHIERA DI COMPIETA
  • Lunedì, mercoledì e venerdì alle ore 18.30 nella cappella dell’Oratorio
    RECITA DEL VESPRO
  • I martedì alle ore 18.00 nella chiesa del Buon Consiglio
    ADORAZIONE EUCARISTICA PER ADO E GIO
  • I mercoledì alle ore 16.15 nella cappella dell’Oratorio
    PREGHIERA PER TUTTI I RAGAZZI E MERENDA
  • I giovedì alle ore 7.30 nella chiesa di San Giuseppe
    PREGHIERA PER TUTTI I RAGAZZI E COLAZIONE
  • I giovedì alle ore 20.45 al teatro Aurora
    CATECHESI ADULTI UNIFICATA
  • La domenica alle 14.30 a Paderno
    LABORATORIO PER BAMBINI: “Per guidare i nostri passi sulla via della pace”

 

A tutti un buon cammino di Avvento!