Impegno con Cristo

Ci impegniamo senza giudicare, accusare, condannare chi non si impegna e senza impegnarci perché altri non si impegnano.

Il mondo si muove se noi ci muoviamo, si fa “nuovo" se qualcuno si sforza di diventare “un uomo nuovo”.

La primavera comincia col primo fiore, la notte con la prima stella, il fiume con la prima goccia d’acqua, l’amore col primo sogno.

Ci impegniamo per trovare un senso alla vita, a questa vita, alla nostra vita.

Non ci interessa la carriera, il successo, il passare alla storia, il denaro.

Ci interessa di portare un destino eterno nel tempo, di avviarci, sia pure attraverso lunghi attraversamenti, verso l’amore che ha diffuso un sorriso di poesia sopra ogni creatura, dal fiore al bimbo, dalla stella alla fanciulla, che ci fa pensosi davanti ad una culla e in attesa davanti ad una bara.

Ci impegniamo perché noi crediamo all’Amore, la sola certezza che non teme confronti, la sola che basta per impegnarci perdutamente.

                                                                                                                                                                          Stralci da "Impegno con Cristo"                                                                                                                                                                       Don Primo Mazzolari nato a Cremona il 13-01-1890                                                                                                                                                                           morto a Bozzolo (Mantova) il 12-04-1959

 

Questo articolo è stato pubblicato in PASTORALE da Gratia et Pax . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *