Un pensiero su “Per continuare a pregare insieme…

  1. Seguire il vostro invito, “Pregando insieme” è cosa buona anche se la chiesa è chiusa; sperando che la situazione cambi il più presto. Un invito a voi preti: all’inizio di questa quaresima silenziosa. “I vangeli di Giovanni delle prossime domeniche descritti così minuziosamente i momenti toccanti di Gesù con la gente durante la sua vita terrena” raccomandarli ai fedeli. Magari trovare anche il modo di stamparli e metterli a disposizione nelle varie chiese. è una proposta!.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *