Stonati come una campana?

Dopo la bella serata di ieri in cui il Vescovo Francesco ha benedetto le campane nuove e restaurate, accompagnato dallo scampanellare della “Federazione Campanari Bergamaschi” e dal canto della “Corale del Santissimo Redentore”, forse l’espressione cadrà in disuso…

In molti si sono soffermarti a guardare la mostra dedicata al campanile allestita sul sagrato della parrocchiale dal “Gruppo di Mediazione Didattica”, e le campane luccicanti al sole del tramonto posizionate in piazza Giovanni XXIII.

Partecipata la concelebrazione con il Vescovo, in cui ha fatto capolino per la prima volta fra noi il Diacono Permanente Giuseppe.

Una bella comunità intonata!

VEDI LE FOTO e IL VIDEO

Un pensiero su “Stonati come una campana?

  1. La folta partecipazione di persone alla benedizione delle campane è segno anche di condivisione. è il cammino della nostra comunità parrocchiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *