AAA… volontari cercasi per C.P.A.C.

Ancora una volta mi rivolgo alla comunità per segnalare il rischio di dover ridimensionare l’attività del Centro di Primo Ascolto e Coinvolgimento (C.P.A.C.) della Caritas parrocchiale a causa dell’invecchiamento degli attuali volontari.

Come già più volte segnalato anche in altre sedi, personalmente sono arrivato ai fatidici 70 e svolgo servizio da 16 anni. Non ho intenzione di mollare, ma non dipende solo da me!
E allora mi rivolgo a tutta la comunità, e quindi non solo alla zona Luce, alla ricerca di volontari(e), ma in particolare sarebbe preziosa la presenza di uno o due maschi disponibili dalle due alle tre ore nei giorni di lunedì, martedì, mercoledì e giovedì al mattino o al pomeriggio, da concordare.
I compiti da svolgere, dopo adeguata preparazione, si riferiscono a:

  • ascolto delle storie dei nuovi utenti
  • compilazione delle schede familiari e dei progetti di aiuto
  • tenuta dell’elenco giornaliero delle presenze e registrazione degli aiuti concessi
  • preparazione delle borse di alimenti per i nuclei famigliari (mediamente 15/20 al martedì e al giovedì)
  • eventuale aiuto nella fornitura di vestiario
  • disponibilità a contatti con i servizi sociali e con altre associazioni (con incontri programmati e via e-mail). Contatti anche con la Caritas di Bergamo
  • rifornimento degli alimenti dal magazzino parrocchiale (scatoloni da 10 a 20 kg. per complessivi kg. 200 circa due volte per settimana, disponiamo di transpallet)
  • sistemazione degli stessi in base alla tipologia
  • gestione dati al PC con utilizzo di Excel, Word, posta elettronica e internet
  • servizio di rifornimento dal magazzino Caritas della Battaina tre/quattro volte l’anno
  • gestione della cassa del Centro e dei contributi comunali per specifici interventi

Necessitano persone che possano svolgere tutte queste attività o la maggior parte di esse.

Ricordiamo che il C.P.A.C. si trova in Via del Fabbro, 18 (tel e fax 035290249).
Chi fosse interessato a svolgere questo servizio di volontariato (ovviamente a titolo gratuito) è pregato di contattare me al 035300129 per concordare un appuntamento, oppure di presentarsi al Centro il mercoledì dalle ore 17 alle 18,30.

Ringrazio per l’attenzione e… pensaci! La soddisfazione per il bene che facciamo ci compensa per lo sforzo di metterci al servizio del prossimo come ci chiede la nostra fede.

Salvatore

Questo articolo è stato pubblicato in CARITÀ da Centro di Primo Ascolto e Coinvolgimento . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *