Una Casa per Gesù

cuoreTrovare casa…
Sentirsi a casa…
Essere di casa…
Mettere su casa…

 

Gesù viene nel mondo per fare Casa con gli uomini, proponendo attraverso il suo Vangelo un modo nuovo di convivenza: una vita fraterna fatta di condivisione e aiuto reciproco.

 

L'augurio che Gesù possa trovare casa, sentirsi a casa, essere di casa e mettere su casa nei nostri cuori! 

Buon Natale!
don Gino, don Piero, don Marcello, don Marco, don Stefano, don Marcello,
don Giulio, don Mathieu, Padre Rotislav

4 pensieri su “Una Casa per Gesù

  1. E’ Natale ogni volta che sorridi a un fratello e gli tendi la mano. … E’ Natale ogni volta che riconosci con umiltà i tuoi limiti e la tua debolezza. E’ Natale ogni volta che permetti al Signore di rinascere per donarlo agli altri! (Madre Teresa di Calcutta).

    Auguri per questo nuovo Natale.

  2. “Non c’è nascita e quindi speranza 
    in cui l’uomo e Dio non siano coinvolti insieme. 
    Dio non può farcela da solo: 
    per realizzare il suo sogno Dio deve poter entrare
    nei sogni dell’uomo 
    e l’uomo deve poter sognare i sogni di Dio”.
    (A. Heschel)

  3. "E ci faccio quattro porte, 
    per i punti cardinali 
    che ci possa entrare il cane, 
    quando sente i temporali, 
    quando cambia la stagione, 
    costruisco questa casa 
    con il legno ed il cartone…"

    (De Gregori, La casa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *