CRE 2018: All’Opera!

Vi è mai capitato di visitare un giardino botanico?
Con le sue piante e i suoi fiori è un’armonia di forme e colori, di suoni e di profumi.
Un parco è l’opera d’arte dei suoi giardinieri, frutto della loro capacità di attendere le stagioni giuste per seminare e piantare, è fatto dal sudore del loro vangare, potare, irrigare…Un giardino non è mai lasciato a se stesso, ha bisogno di continue cure e attenzioni.
È così che Dio ci immagina: giardinieri della sua creazione, custodi di tutto ciò che ha creato! Artisti fantasiosi della realtà.
Forse ancora dobbiamo farne di strada: siamo disposti a sfruttare piuttosto che prenderci cura,impazienti consumatori, piuttosto che fantasiosi compositori.
Il tempo del CRE diventa allora occasione per fare attenzione all’opera delle nostre mani, perché diventi occasione di relazione, strumento di cura verso i più piccoli, laboratorio per sperimentare le nostre capacità e aspirazioni.
Un giardino di persone, ognuna indispensabile per rendere bello e accogliente questo tempo d’estate.

Il CRE di Seriate inizia lunedì 18 giugno e finisce venerdì 13 luglio.

La presentazione alle famiglie si terrà in oratorio mercoledì 23 maggio alle 21.00

Scopri i costi e tutte le novità del 2018 sul sito www.cre.parrocchiaseriate.it

Iscrizioni online aperte CLICCA QUI.

Per informazioni contattare la segreteria dell’oratorio:

035/294363 – segreteria@oratorioseriate.it

Un pensiero su “CRE 2018: All’Opera!

  1. Il CRE è l’unico assembramento più numeroso e importante di ragazzi, per ben quattro settimane durante l’anno, dove hanno il modo di incontrarsi in diversi modi e occasioni, nel divertimento e nei laboratori. A tutti un buon C.R.E. è un augurio dal sottoscritto impegnato ininterrottamente da una trentina d’anni, nel laboratorio del legno nella comunità di Schilpario in valle di Scalve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.